Negata la protezione ad un cittadino ucraino scappato dal suo paese. Lo status di rifugiato deve essere negato poiché «lo svolgimento del servizio militare obbligatorio non può essere considerato un atto persecutorio dello Stato di appartenenza.