Il medico che non riconosce i sintomi dell'infarto va condannato.