L'indennità prevista dall'art. 9 del D.P.R. n. 52/2009 è riconosciuta ai militari dell'esercito italiano che, oltre ad avere conseguito l'abilitazione anfibia, prestino servizio presso unità di fanteria.