Indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato: si tratta di reato istantaneo o continuato?